Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici proprietari e di terze parti.
Proseguendo la navigazione, accetta le impostazioni dei cookie definite nel sito. Qui può consultare la nostra informativa sulla privacy dettagliata e le istruzioni per modificare in un secondo momento le scelte effettuate.
 

Treccia di lamponi e yogurt

Treccia di lamponi e yogurt

Impasto della sera prima
100 g farina di farro
100 g acqua
0,1 g lievito fresco
Mescolare tutto, coprire bene e fare lievitare per tutta la notte.
 
La mattina dopo:
Impasto della sera prima
350 g farina
100 g yogurt bianco
120 g latte fresco
40 g zucchero
1 bustina di zucchero vanigliato
10 g lievito fresco
100 g burro freddo, tagliato a cubetti
Lamponi freschi
 

Mescola tutto, tranne lo zucchero e il burro, per circa 10 minuti. Aggiungi il burro e impasta per altri 5 minuti. Aggiungi lo zucchero e mescola per altri 5 minuti.
Lasciare lievitare, coprendo bene il composto con uno strofinaccio umido, a temperatura ambiente per 2,5 ore. Dopo 1 ora mescolare l'impasto rapidamente in modo che l'aria possa fuoriuscire.
Tagliare l’impasto in 6 pezzi. Coprire e lasciare riposare per altri 15 minuti. Formare delle trecce e spennellare con l'uovo.
Coprire per 2 ore a temperatura ambiente. Accendere il forno dopo 1 ora a 220 C. Spennellare di nuovo con l'uovo. In ogni piega delle trecce nascondere un lampone.
Cuocere le trecce a 220 C. per i primi 5 minuti poi abbassare a 180 gradi e cuocere per altri 15 minuti.
Per il tocco finale coprire le trecce fredde con degli spicchi di pistacchio.
 
Ricetta in PDF