Gentile visitatore, il nostro sito utilizza cookie di tipo tecnico e cookie analitici proprietari e di terze parti.
Proseguendo la navigazione, accetta le impostazioni dei cookie definite nel sito. Qui può consultare la nostra informativa sulla privacy dettagliata e le istruzioni per modificare in un secondo momento le scelte effettuate.
 
1818

Friedrich Wilhelm Raiffeisen

Fu lui che pose le basi per il sistema cooperativo. Il suo motto era: “C’è un solo mezzo per migliorare la situazione economica e sociale della popolazione: seguire i principi cristiani in cooperative libere”. Le sue parole furono seguite da molte cooperative dell’Alto Adige, tra cui anche la Cooperativa Latteria Vipiteno.

1884

La fondazione della Latteria Vipiteno

A Vipiteno e dintorni l’attività lattiera esisteva già in tempi remoti, anche se in misura minore. L’altitudine della zona e il clima piuttosto rigido non sono infatti ideali per le attività agricole. Nel 1884, con la fondazione della Latteria a vapore, cominciò la raccolta, la trasformazione e la commercializzazione di prodotti lattieri.

1886

La prima scrematrice

Per la prima volta fu usata una scrematrice nella produzione. Fu così ridotto notevolmente il tempo di produzione e contemporaneamente aumentò la resa del burro. Solo grazie a questa innovazione si crearono le condizioni per la produzione massiccia di burro di alta qualità.

1911

Grande ampliamento della Latteria

In quest’anno la Latteria iniziò a espandersi. La quantità del latte continuò ad aumentare e si poterono acquistare nuovi macchinari.

1928

Il primo negozio a Vipiteno

Per agevolare i cittadini, venne aperto uno spaccio annesso alla Latteria.

1956

Il "Milk Bar"

Una parte del negozio fu trasformato in “Milk Bar”, dove venivano serviti prodotti lattieri. Ancora oggi i cittadini chiamano questo posto “la sala del latte”.

1969

Fusione con la Latteria Stanghe

Nel 1969 i 112 soci della Latteria Stanghe iniziarono a inviare il proprio latte alla Latteria Vipiteno, ampliando così il bacino di raccolta.

1974

Trasloco in via Passo Giovo

Poiché l’edificio di via Alta e la sua posizione non erano più in grado di far fronte all’incremento costante delle attività, fu deciso di trasferire la sede. L’impresa continuò a crescere.

1976

Via libera allo yogurt

I primi tentativi di produzione dello yogurt vennero fatti già negli anni ’60, ma solo nel 1976 venne presa la decisione di cambiare definitivamente la produzione. Il 27 marzo 1976 la Latteria a vapore assunse il nuovo nome di Latteria Vipiteno.

1983

Una nuova fusione

Un altro importante passo fu la fusione della Latteria Stilves con la Latteria Vipiteno. L’amministrazione della Latteria Stilves aveva compreso che solo un’azienda di grandi dimensioni poteva affrontare il mercato.

1984

100 anni di Latteria Vipiteno

Nel settembre 1984 la Latteria Vipiteno celebrò il suo centesimo anniversario. In quell’anno la cooperativa dava lavoro a 40 dipendenti e lavorava circa 13 milioni di chili di latte.

1988

Trasloco nel nuovo edificio

Dopo tre anni vennero ultimati i lavori per il nuovo edificio, che ospitava i nuovi reparti di produzione e le celle frigorifere, oltre a un nuovo comparto amministrativo.

1999

Le “Giornate dello Yogurt”

In collaborazione con l’associazione turistica di Vipiteno e il settore gastronomico, venne ideata questa manifestazione annuale, ormai diventata una vera e propria tradizione, con un ricco programma di attività.

2000

Lancio della linea “bio”

Dal 2000, nella nostra gamma di prodotti venne inserita anche una linea biologica. Fummo il primo produttore in Alto Adige che trovò il coraggio di puntare su questi prodotti di nicchia. In collaborazione con la “Bioland Ökologischer Landbau” furono lanciati il latte, lo yogurt e il burro biologico.

2007

Il nuovo centro logistico

Il magazzino con scaffalatura alta fu nuovamente ampliato e venne collegata un’ala di uffici completamente nuova per la gestione degli ordini e la logistica.

2011

L’impianto fotovoltaico

Nel 2011 sui tetti della Latteria Vipiteno viene montato un impianto fotovoltaico che può produrre 500.000 kWh l’anno. La Latteria Vipiteno investe nel futuro per garantire un approvvigionamento energetico ecosostenibile.

2014

Cooperazione con i contadini del Nord Tirolo

Dal 1 aprile, nella Latteria Vipiteno abbiamo 200 nuovi soci che vivono oltre il Brennero. Anche il loro latte viene usato per produrre il nostro delizioso yogurt Vipiteno.

2017
Heumilch

Nuova linea di prodotti: latte da fieno

Nell’autunno del 2017, abbiamo cominciato a raccogliere separatamente il latte da fieno. Grazie a questa nuova distinzione, alcuni prodotti sono passati dal latte convenzionale al latte da fieno. Inoltre, dall’estate 2018, anche tutto il latte bio è passato al latte da fieno bio.